Silver Jewelry

Gioielli in argento – Una breve storia

This post is also available in: Italiano (Italian)

antichità

Pre-micenea

Argento è stato fatto uso di nell’antica Italia e Grecia per i singoli ornamenti, vasi, gioielli, punte di freccia, armi e denaro. E ‘stato decorato e stratificato. E ‘stato altresì mescolato con oro a generare oro bianco oltre ad essere combinato con i metalli più vili.

Le istanze di vecchi gioielli preziosi sono stati scoperti nel luogo di sepoltura della regina Pu-abi a Ur in Sumeria (ora si chiama Tall al-Muqayyar), che risale al 3000 aC. Gioielli simbolo messianico nella cripta corpo della regina era coperto di gioielli in oro, argento, lapislazzuli, corniola, agata e cereali calcedonio.

Il più grande di loro, chiamato premio di Priamo, era una grande tazza d’argento con accessori oro essendo composti da diademi elaborati o pettorali, sei braccialetti, 60 gioiellerie o anelli per capelli, così come quasi 9.000 perline. Argento era comunemente usato nelle isole greche però solo un paio di vasi di base, anelli, spille, fasce e sopravvivere.

Micenea e minoica.

Tre lama lamine d’argento sono stati scoperti in un luogo di sepoltura comune a guarnizioni Kumasa.Silver e anche accessori della stessa identica età erano inoltre situati in queste regioni. Una tazza d’argento scoperto nel Gournia risale a circa il 2000. Alcuni titolari di fiori così come jugsfrom Micene sono costruiti anche da argento. Alcune delle lame micenee sono intarsiati di bronzo con

oro ,, argento, niello e elettro.

Bronzo all’età del Ferro

ciotole d’argento inciso e stampati realizzati dai Fenici sono stati trovati in Grecia. Molti di loro hanno sofisticati disegni fotografiche di personalità egiziano o assira e anche a seguito possibilmente straniero in Grecia.

Tuttavia alcuni tipi più semplici, impreziositi da filari di animali domestici e anche fiori, raramente potevano essere distinti dai prodotti classici iniziali. Una ciotola d’argento intorno al 5 ° secolo aC potrebbe essere situato inthe Metropolitan Galleria d’Arte rivelando uno stile bel fiore.

fioriere d’argento e anche di articoli brevi sono stati effettivamente scoperti accanto al bronzo più tipico nelle tombe etrusche. Un rincorso scatola della polvere del IV secolo aC, al Metropolitan Museum of Art.

romano

Durante tutto il IV secolo aC, il modello di guarnire vasi d’argento con la riduzione è stata ripristinata. Questo tipo di lavoro, elaborato in età ellenistica e soprattutto di Antiochia e di Alessandria, ha continuato ad essere il metodo tipico di decorazione per i messaggi d’argento fino completamento del regno romano.

Una grande quantità di posate romana fu sepolta nel corso degli ultimi secoli feroci del vecchio mondo. Il più grande, il premio Boscoreale (in primo luogo al Louvre), è stato inavvertitamente conservati per

la stessa eruzione vulcanica che distrusse Ercolano nonché eliminato Plinio nella PUBBLICITA 79. Un po ‘più piccolo mucchio situata a Hildesheim (attualmente a Berlino) viene anche dal primo impero. L’approvvigionamento e la valorizzazione della lastra d’argento era un tipo di culto a Roma. Denominazione commerciale per vari tipi di rilievi

rimasto in uso comune (Emblemata, sigilla, crustae.) I pesi sono stati videoregistrati e anche rispetto e regolarmente sottovalutata. Enormi quantità di lingotti riguardato Roma dal loro successo lotta in Grecia e in Asia nel corso del II secolo aC.

Paleocristiana e orientale

La prima silverwork cristiana guarda con attenzione come il lavoro pagana della durata e utilizza le tecniche di goffratura e caccia. Il design è sometimesclassical, decorato con scene pagane.

Molti di argento è stato localizzato in Siria, Egitto, Cipro, l’Asia Minore e Russia. I secoli 6 ° e 7 ° anche visto la comparsa di timbri di controllo reali, – molto presto leader di caratteristiche.

Centro Ages

Carolingia e ottoniana

Nell’ultimo trimestre del 8 ° secolo lo stile focalizzata su

il numero umana e anche utilizzando niellato (strategia chip carving.).

Le istanze sono il Calice di Tassilo (umlnster Abbazia, Austria) e anche la copertina pubblicazione Lindau Vangeli (Pierpont Morgan Library, New York City).

La maggior parte dei design argentato di primo piano è stato nominato dal Nobiltà o la piastra church.Liturgical e anche reliquiari, croci della chiesa, e così via, ha intrapreso alcuna regolazione di base; lavoro ottoniana del 10 ° più tardi e anche 11 ° secolo potrebbe essere differenziata da quella del 9 solo nel progresso del design. A titolo di esempio, le figure più massicci più grandi, con il loro rigoroso modello di pieghe, sulla chiesa d’oro (c. 1023) fornita da Enrico II a Basilea.

Minster (Musée de Cluny, Parigi), sono notevolmente diversi dai nervosi, i numeri allungati di epoca carolingia.

Romanico.

Nel 12 ° secolo la chiesa era il capo dei clienti delle arti, e anche il lavoro è stato eseguito nelle abbazie più grandi. Sotto la direzione di tali eccellenti uomini di Chiesa come Henry, vescovo di Winchester, e l’abate Suger di Saint-Denis, vicino a Parigi, una nuova enfasi è stata data al tema e significato.

Argento e oro hanno continuato ad essere utilizzato come configurazioni ricche per smalti come quadro di altari mobili, o piccoli dittici o trittici religiosi e templi come il tempio di San Heribert a Deutz (c. 1160), così come Nicola.

di Santuario di Verdun dei Tre Re a Colonia (c. 1200).

Il naturalismo in espansione del 13 ° secolo è notevole nel lavoro di Nicholas’ seguace Hugo d’Oignies, la cui reliquia per la costola di San Pietro a Namur (1228) prefigura le reliquie di cristallo in parte in cui la reliquia freestanding è sottoposto alla vista dei fedeli; si è rafforzata con Hugo.

specificatamente grande in filigrana, nonché arricchito da foglie naturalistiche di ritaglio e anche piccoli del cast animali domestici così come gli uccelli.

La ricchezza valorizzare delle corti reali, della classe superiore, e anche, in seguito, dei mercanti ha portato alla creazione di laboratori secolari nelle eccellenti città e anche la fondazione di confraternite o corporazioni, di argentieri, il primo è quello di Parigi nel 1202.

Il tardogotico ha visto un risultato maggiore di argento non religioso a seguito del rialzo dei corsi medi. I mazers inglese (legno abbeveratoi con fornimenti in argento) e le cucchiai d’argento con una grande varietà di cimase sono esempi di questo piatto ancora più moderata. Vari enormi reliquiari e l’altare.

piatto di tutti i tipi sono stati ancora creati. Alla fine del Medioevo lo stile di questi pezzi e di piastra secolare sviluppato nationalcharacteristics più unico, fortemente influenzato dalla progettazione degli edifici: in Inghilterra, dai motivi geometrici della verticale; in Germania, dal pesante così come.

motivi peculiari di vitalità praticamente barocco; e anche in Francia, per l’eleganza vulnerabile della Flamboyant.

I requisiti di purezza di argento è venuto per essere attentamente controllata, così come “punzonatura” è stata applicata; la marcatura d’argento in Inghilterra, in particolare, è stato meticolosamente osservato.

In Estremo Oriente le capacità di thesilversmith erano impareggiabile come risulta da questo piatto in argento massiccio (le fotografie sono di zoom 4x elemento iniziale) realizzato intorno al 1398 a Kampochea (Cambogia) specificing le guerre con annessa governanti tailandesi.

Islam.

Utilizzando argento e oro nelle terre dell’Islam è stato limitato perché era proibito dal Corano. Anche se il divieto.

è stato spesso ignorato, il fantastico valore di tali articoli ha causato loro danni molto presto e anche lo scongelamento verso il basso. gioielli islamica della durata precoce è quindi molto inusuale, in piedi solo da un paio di prodotti, come chiusure così come bracciali dei periodi mongole così come pezzi così come il petto d’argento Gerona in Spagna e anche l’argento boccale di Berlino del 13 ° secolo, con rilievi stampati di fregi di animali.

Rinascimento al moderno.

16 ° secolo.

Utilizzando argento dalle nuove Americhe, argentieri spagnoli, platería, purché il loro nome allo stile pesantemente ornato della durata, plateresco. L’Inghilterra era inoltre abbondante in argento secolare 16 ° secolo, ma piastra chiesa fu danneggiata soprattutto durante la Riforma.

Barocco.

argentieri ugonotti che hanno lasciato la Francia dopo l’abrogazione della legge di Nantes nel 1685 ha portato nuove esigenze di preferenza e lavorazione qualsiasi luogo essi settled– in particolare in Inghilterra, dove i nomi principali del tardo 17 ° e 18 ° secolo in precedenza erano di all’inizio francese: Pierre Harache, Pierre Platel, David Willaume, Simon Pantin, Paul de Lamerie, Paul Crespin, a sottolineare comunque un mobile few.Silver, un attributo degli spazi di stato di Versailles, è diventato alla moda tra i nobili e aristocratici anche. E ‘stato creato di lastre d’argento collegati al.

un telaio di legno. Ogni collezione ha incluso un tavolo di abbigliamento, un glasss alla ricerca e anche un paio di candlestands. In Francia, ad esempio mobili, non ce l’ha fatta attraverso la Rivoluzione ancora molto rimane in Inghilterra, Danimarca, Germania e Russia.

In Estremo Oriente, gioiellerie cinesi creato diversi di uno dei gioielli in argento più elegante e magnificamente messo alcuni dei quali è stato esportato all’aristocrazia della Russia.

18esimo secolo.

lavoro inglese all’inizio del 18 ° secolo incorporato semplicità funzionale, con la grazia della forma, mentre il lavoro di olandese così come orafi tedeschi è in uno stile simile, ma di proporzioni meno piacevoli. Il successo del lavoro inglese, tuttavia ,.

è dovuto in parte al danno di tutti, ma una frazione di francese argento della stessa durata. argento inglese nel design classico di Robert e anche James Adam del 18 ° secolo è di merito diseguale a causa dell’utilizzo di metodi commerciali da parte di alcuni grandi produttori.

Coloniale degli Stati Uniti.

Silversmithing nel Nuovo Mondo nei primi anni del periodo americano è soprattutto dall’Inghilterra. Nel Nord Gli Stati Uniti è stato prima portato a New England da artigiani inglesi nel 17 ° secolo.

Ala della Galleria Metropolitan of Art, e anche nella Galleria d’Arte Philly. argento coloniale nordamericano si differenzia per la sua semplicità e tipi eleganti, replicata o adattato da argento inglese della durata. Nel frattempo l’argento coloniale del Messico, Brasile, Colombia, Perù, Cile, così come la Bolivia ,.

mentre per lo spagnolo nel concetto, mostra una fusione di stili iberici così come i tipi, con influenze native che il piano Ritorno ai tempi pre-ispanici. La maggior parte di queste reliquie sopravvivere in chiese come vasi sacri.

19esimo secolo.

l’impero di Napoleone portò stili francesi di nuovo in risalto e anche l’era comunemente rispettata sul continente. England ha sviluppato la loro stessa propria variazione molto più robusto del Regno style.A noto design vittoriano evoluta specificamente pulsanti di alta qualità, monete, argento, e anche Sheffield.

piastra, stabilendo inediti elevati standard di layout e di somministrazione impianto di produzione e benessere soluzioni. Questa è stata seguita dalla rinascita artigianale collegata con William Morris e il caratteristico stile Art Nouveau.

Moderno.

Gli impianti di produzione si sono evoluti utilizzando devices– moderno per esempio, taglio di roccia laser, stampaggio, pressatura, a rotazione, casting, e conto polishing– meccanica. Queste fabbriche forniscono quasi tutti.

venditori gioielli High Road. L’evoluzione del design è attualmente determinato dal pubblico di acquisto. Poco è in realtà trasformato nel layout del coinvolgimento oro o anelli di nozze evento tuttavia esigenze della moda hanno effettivamente sviluppato un ambiente sono stati i disegni più dinamici sono in genere quelli per abbigliamento e gioielli in argento prezioso.

A Parigi, i disegni di René Lalique influenzati in stile Liberty, mentre a Mosca, Peter Carl Fabergé impostato un eccezionale livello di lavorazione per gli accessori molto piccoli. In Danimarca, Georg Jensen, con Johan Rohde e altri compiuto non solo un design danese specifica ancora sviluppato un certo numero di impianti di produzione, con punti vendita in tutto il mondo, quindi, verificando che layout di grande contemporaneo in argento.

gioielli non deve essere limitata a studi di artisti.

Argento è stato fatto uso di in Italia antica, così come la Grecia per i personal ornamenti, vasi, gioielli, punte di freccia, armi e monete. Argento è stato ampiamente utilizzato nelle isole greche, tuttavia, solo pochi vasi semplici, anelli, spille, e anche fasce sopportare.

I mazers inglese (ciotole di legno consumo di alcol con i luoghi d’argento) e le cucchiai d’argento con una vasta gamma di cimase sono casi di questo piatto ancora più modesto. argento coloniale nordamericano si distingue per la sua semplicità ed eleganti tipi, copiato o regolato da argento inglese del periodo. Poco è cambiato nel layout di interazione oro o anelli di nozze comunque le esigenze di stile hanno sviluppato un ambiente erano gli stili più dinamici sono spesso quelli per abbigliamento e gioielli in argento prezioso.

This post is also available in: Italiano (Italian)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *